Recensione Film Cenerentola 2015: trama e trailer

Recensione Film Cenerentola 2015: trama e trailer

Il film Cenerentola è la novità di questo 2015, il capolavoro Disney è stato riprodotto al in live action (carne ed ossa), forte del successo di Maleficent, l’azienda ha deciso di riprovarci con questo nuovo titolo. Il regista del film Cenerentola è Kenneth Branagh, che ha deciso di introdurre qualche novità seppur non allontanandosi troppo dal format classico.

Recensione Film Cenerentola: trailer e opinioni

Aline Brosh McKenna è la sceneggiatrice di Cenerentola, l’abbiamo già conosciuta e vista all’opera nel film Il diavolo veste Prada e La bussola d’oro. L’impronta fiabesca della pellicola prende subito il sopravvento, infatti troviamo una voce narrante che racconta la storia che è stata tramandata oralmente per anni e anni.

La trama di Cenerentola è decisamente quella classica, una bambina che vive felice con i genitori fin quando la madre muore ed il padre si risposa con una donna che ha già due figlie. Qualche tempo dopo anche il padre muore e la matrigna e le sorellastre trattano Ella ( il vero nome di Cenerentola) come una vera e propria serva.

Il regista in questo film mette in scena la sua esperienza al teatro, di fatto gli attori sembrano recitare come su un palcoscenico e le inquadrature sono particolari ed adattate al contesto. Un format tutto nuovo che si allontana, parecchio, da Alice in Wonderland e Maleficent.

Oltre la fiaba, il film di Cenerentola introduce le storie del passato dei vari personaggi, questa è una delle vere novità in quanto in questo modo il regista crea dei precedenti sulle attuali relazioni tra i personaggi, dando una spiegazione (forse eccessiva) a quello che accade.

La madrina è interpretata da Cate Blanchett che è perfetta nel ruolo, la sua interpretazione è davvero eccezionale. Il regista sottolinea il suo stato d’animo, che vede in Cenerentola la ragazzina che era e che ora non più più essere.

La storia, però, non esce molto fuori dagli schemi e termina, a nostro parere, quando compare il principe azzurro in quanto tutti sappiamo come andrà a finire la storia. La voce che narra le vicende è a volte molto ‘pesante’ ed ‘ossessiva’ in quanto ripete troppe volte la frase “bisogna essere gentili e coraggiosi”.

Dunque il film Cenerentola non è altro che un remake in carne ed ossa del classico cartone animato Disney, destinato alle nuove generazioni e non ai più adulti che speravano di vedere un qualcosa di diverso o molto più interessante. Tuttavia la pellicola arriva al cinema con dignità.

Film Cenerentola: gli attori e la data di uscita

recensione cenerentola

Cenerentola è uscito al cinema il 12 marzo 2015, il film è stato diretto dal regista Kenneth Branagh, la protagonista è interpretata da Lily James. Cate Blanchett, come detto precedentemente, è la madrina, mentre la Fata è stata interpretata da Helena Bonham Carter.  Le due sorellastre sono Holliday Grainger e Sophie McShera, mentre i genitori della protagonista sono Ben Champlin e Hayley Atwell.

Il principe azzurro è Richard Madden che abbiamo conosciuto in Game Of Thrones come Robb Stark, Derek Jacobi è il Re e Stellan Skarsgard il suo consigliere.

Questa è la nostra recensione del film Cenerentola, e voi l’avete vista al cinema? Dite la vostra con un commento!

About admin

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*