L’attesa: trama e trailer

L’attesa: trama e trailer

È stato presentato alla 72ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, L’attesa, il primo film del regista Piero Messina, con protagonisti Juliette Binoche, Lou de Laâge, Giorgio Colangeli, Domenico Diele, Giovanni Anzaldo, Corinna Lo Castro e Antonio Folletto.

Trama L’attesa

Anna (l’attrice Juliette Binoche), una signora di mezza età, vive sola in una villa immersa nella campagna siciliana. È stata da poca colpita dal lutto del fratello e cerca di elaborare, in silenzio, la perdita. Solamente la presenza del tuttofare Pietro porta un minimo di vita in queste stanze vuote, fino a quando un giorno giunge una ragazza, Jeanne (Lou de Laâge), che afferma di essere la fidanzata del figlio della donna e di essere stata invitata proprio da lui. Giuseppe però non è in casa. Forse non torna, forse è addirittura morto.
Tra le due donne, che non erano a conoscenza dell’esistenza l’una dell’altra, inizia una convivenza, mentre fuori l’intero paese si prepara alla tradizionale processione di Pasqua, “a giunta”. E Anna vive la sua personale Passione. L’attesa, per entrambe, diventa un atto di fede, un atto d’amore e di volontà. Un segreto ed una menzogna le dividono ma paradossalmente le uniscono.

Trailer L’attesa

Il regista Piero Messina, noto documentarista, è bravissimo, sensibile e maturo; peccato che il soggetto non sia particolarmente intrigante. L’attesa parla di empatia, fantasmi interiori, delirio, elaborazione della perdita.

About Silvia Rotino

Nata a Novara, laureata in Lingue. Appassionata di viaggi, fotografia, mass media, economia, è articolista per diverse testate giornalistiche online.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*